Come pulire le pentole

Pulire Pentole Accaio Inox Come Fare

La pulizia dei metalli è da sempre una operazione che dà vita a molti dubbi. Oggi vediamo insieme come fare per pulire degli oggetti in acciaio, sia che si tratti di pentole che di gioielli.

Capiremo dunque cosa fare e cosa non fare per salvaguardare la vita dei nostri oggetti in acciaio. Andiamo con ordine e analizziamo dunque i possibili scenari.

Come pulire le pentole in acciaio inox

Avete presente la lavastoviglie, quel prezioso elettrodomestico che vi permette di risparmiare tempo e fatica? Purtroppo nel caso delle pentole in acciaio inox deve essere accantonato!

La pulizia di pentole, pentolini e padelle in acciaio inox deve infatti essere effettuata preferibilmente a mano, solo in questo modo la vita delle nostre pentole si allungherà!

Vi sembra una operazione faticosa? Fermatevi un attimo e pensare. Molto spesso a causa di incrostazioni e residui ci troviamo comunque a lavare a mano le pentole prima di mettere in lavastoviglie, quello che ci viene chiesto dunque è di prolungare leggermente questo sacrificio.

Per farlo dovremo munirci di acqua e di detergenti per piatti, fai da te o acquistati negli appositi negozi. Non mancano soluzioni brilla-acciaio, salva-acciaio e lucidanti che con pochi semplice passaggi assicurano bellezza, e splendore ai vostri acciai. Nel  caso stiate valutando delle soluzioni fai da te, l’aceto caldo è senza dubbio un ottimo alleato.

Attenzione anche alle spugnette che utilizzate per applicare e poi per rimuovere i prodotti, Le pagliette in rame infatti non sono adatte all’acciaio inox dal momento che lo graffierebbero in maniera permanente. Per questo motivo si devono utilizzare le spugne non abrasive classiche, che aiuteranno a stendere il prodotto senza però danneggiare la superficie.

Tra le sostanze da evitare o da usare con moderazione perché potrebbero danneggiare le pentole in acciaio inox troviamo anche il sale. Si tratta di una sostanza che spesso contribuisce in maniera importanza alle pulizia degli oggetti. In questo caso però potrebbe graffiare le  superfici, è per questo che deve essere utilizzata solo insieme ad acqua già portata ad ebollizione.

In nessun modo è invece concesso l’utilizzo di ammoniaca e candeggina, che andrebbero a “mangiare” le superfici e dunque a danneggiarle per sempre.

Come evitare che l’acciaio si scurisca o si macchi

La manutenzione è senza dubbio importante, ma anche la prevenzione lo è. Per tale ragione sarebbe opportuno durante il normale processo di cottura tenere in fuoco a temperature basse e procedere alla pulizia dello stesso dopo ogni utilizzo.

È inoltre importante evitare che i cibi vengano bruciati all’interno della pentola. Qualora tuttavia questo dovesse capitare, potete correre subito ai ripari utilizzando un mix di acqua e bicarbonato, da lavare subito dopo l’applicazione.

Se invece sono presenti delle incrostazioni, si potrà provare a far bollire dell’acqua all’interno della pentola in modo da scioglierne in maniera semplice e veloce.

Una ulteriore complicazione può essere legata alla comparsa delle macchie di calcare. Per farle sparire si può ricorrere a degli impacchi di aceto bianco da lasciare in posa con l’aiuto di uno straccio, prima di procedere alla pulizia della pentola stessa.

Come pulire gli oggetti in acciaio inox

Sappiamo bene che le pentole non sono gli unici oggetti in acciaio inox che troviamo sul mercato. L’aspetto e la resistenza di questo materiale hanno infatti fatto sì che lo stesso diventasse protagonista anche di oggetti di diversa natura, dai suppellettili, ai bijoux, passando per gli oggetti di design.

In questo caso le accortezza da seguire in fase di pulizia sono in tutto e per tutto simili a quelle che abbiamo citato parlando delle pentole. L’unica cosa che sarà necessario valutare, è l’eventuale presenza di applicazioni in altri materiali e la compatibilità degli stessi con i metodi di pulizia che abbiamo appena citato.

Anche in questo caso, dunque, abbiamo dimostrato come la pulizia e la manutenzione dei metalli possa essere semplice, a patto di conoscere le nozioni generali.

Sarà sufficiente prenderci la mano all’inizio, per poi vedere come ogni passaggio diventerà semplice e naturale, oltre che automatico.

[I migliori prodotti per pulire l’acciaio inox in offerta su Amazon]

Home » Come pulire le pentole