Come pulire le zanzariere

Pulire Zanzariere Come Fare

Le zanzariere sono accessori molto importanti nella vita quotidiana, dal momento che ci permettono di proteggere la nostra casa dagli insetti (zanzare ma non solo). Infatti questi potrebbero essere attirati dalla luce o dall’ombra e che potrebbero entrare a minacciare le nostre notti o perché no, i nostri giorni, creando ambienti malsani o comunque poco apprezzati.

Si tratta per intenderci di una lastra di protezione metallica, plastica o in tessuto e a maglie che va a coprire quelle che sono le aperture di balconi o di finestre, impedendo dunque l’ingresso di questi agenti esterni.

Capiamo meglio quali sono le caratteristiche di questo accessorio in modo da comprendere come fare per tenerlo sempre pulito, sanificato e in ordine.

I tipi di zanzariere

Le porte finestre ben si prestano all’istallazione di zanzariere a scorrimento laterale, ovvero delle strutture che hanno delle guide che gli permettono di scorrere e quindi di “entrare” nel muro che si trova ai lati; le porte classiche utilizzano invece le zanzariere a battente; quelle chiuse invece le zanzariere fisse.

Quelle che si piegano a soffietto sono le zanzariere a plissè, diffuse almeno quanto quelle a rullo che si infilano nella parte superiore delle finestre; meglio se di dimensioni medio piccole.

Oltre alla tipologia, le zanzariere possono essere distinte anche in base alla tipologia di maglia. Quella più efficace è quella antipolline che riesce a bloccare anche le piccole particelle di polline.

Sarà l’installatore a consigliare la soluzione migliore e il modello di zanzariera che fa al caso nostro chiaramente; tuttavia, resta la necessità di comprendere quale prodotto si ha di fronte per potersene occupare al meglio.

Come si puliscono le zanzariere

È importante che le zanzariere vengano mantenute sempre pulite e in ordine per garantire il giusto circolo dell’aria. Una pulizia ottimale può essere effettuata con l’aiuto di acqua calda ed aceto che devono essere strofinati sulla superficie con l’aiuto di un pennello morbido.

Dopo aver lasciato agire il prodotto per un pò, si potrà passare al risciacquo da effettuare con l’ausilio di una spugna e solo in un secondo momento all’asciugatura all’aria aperta.

Queste operazioni possono essere svolte servendosi di soluzioni di diverso tipo. Una ad esempio prevede l’utilizzo di 3 litri di acqua, un bicchiere di aceto e 4 cucchiai di detersivo per piatti.

In alternativa si potranno mettere insieme 3 litri di acqua, mezzo litro di ammoniaca. In tutti i casi sarà importante non esercitare una pressione eccessiva per non danneggiare né la rete, né l’impalcatura della stessa.

Pulire le zanzariere dopo averle smontate

Per migliorare il trattamento sarebbe preferibile levare la struttura ed immergerla proprio in queste soluzioni che abbiamo appena citato. In questo modo infatti, ogni angolo della zanzariera sarebbe pulita con cura, e anche tutti i fori potrebbero essere puliti in maniera corretta ed efficace. Si tratta di una operazione che ovviamente richiedere più tempo e che deve quindi essere effettuata più di rado, anche per non stressare troppo la struttura sottoponendola a continue azioni di montaggio e smontaggio.

Sarà importante stare molto attenti alla pressione che si esercita non solo durante la pulizia con il panno o la spugna, ma anche a quella connessa all’acqua che viene spruzzata sulla superficie stessa.

Quando lavare le zanzariere

Le pulizie delle zanzariere devono essere effettuate senza dubbio alcuno all’inizio della primavera; tuttavia, per avere risultati ottimali e pulizia costante l’operazione dovrebbe essere effettuata ogni 3 mesi circa. In questo modo si evita infatti l’accumularsi di sporcizia e si rende il lavoro di pulitura più semplice e veloce.

Se riuscite ad eseguire il lavaggio ogni tre mesi, tenete a bada che i lavaggi possono avere profondità diversa. L’intervento di sanificazione, che può essere effettuato utilizzando l’aceto che è un antibatterico naturale, può essere effettuato ad esempio solo una volta l’anno in casi normali.

[I migliori prodotti per pulire le zanzariere a prezzo scontato su Amazon]

Home » Come pulire le zanzariere