Deumidificatore e condizionatore, qual è la differenza?

Condizionatore o Deumidificatore Cosa Scegliere Differenza

L’estate è quel magico periodo dell’anno in cui le persone dicono: fa troppo caldo e questa umidità è terribile! Sì perché il caldo stesso potrebbe essere colpa dell’umidità presente nell’aria.

Quindi di cosa avete bisogno? Di un condizionatore d’aria, un deumidificatore, o entrambi? In questo articolo vedremo la differenza tra i due e quali sono i migliori deumidificatori che potete trovare su Amazon.

In che modo un deumidificatore è come un condizionatore d’aria?

La struttura e l’operatività di un deumidificatore sono molti simili a quelli di un condizionatore. Di fatto, un condizionatore dovrebbe essere in grado di:

  • Mantenere un’umidità adeguata in tutte le parti di un edificio;
  • Liberare l’aria dall’umidità eccessiva durante determinate stagioni;
  • Fornire costantemente adeguata di ventilazione;
  • Rimuovere efficacemente microrganismi, polvere, fuliggine e altri corpi estranei dall’aria;
  • Raffreddare efficacemente l’aria della stanza in determinate stagioni.

I condizionatori d’aria deumidificano?

Sì, i condizionatori d’aria deumidificano, ma non lo faranno mai quanto un deumidificatore. Un condizionatore infatti potrebbe non essere abbastanza in condizioni di elevata umidità, per questo il deumidificatore potrebbe salvarvi dalle estati più torride.

Il tasto Dry che trovate sul telecomando del condizionatore è quello che attiva la funzione di deumidificazione, che consente di conservare l’aria asciutta e fresca. In questo caso la ventola e il compressore non lavorano a pieno ritmo c’è un minore consumo energetico.

Deumidificatori e aria condizionata insieme

Associare il tuo condizionatore d’aria a un deumidificatore lo aiuta a lavorare in modo più efficiente riducendo le dimensioni del lavoro che deve svolgere.

Se vivi un clima super-umido, in realtà può essere a tuo vantaggio utilizzare un deumidificatore in abbinamento al tuo condizionatore d’aria.

Diminuire l’umidità dall’aria in casa non significa solo avere un’atmosfera interna più confortevole per te, ma può anche ridurre funghi e muffe, che prosperano in ambienti caldi e umidi.

Questo migliora drasticamente la qualità della vita. La muffa in una casa, infatti, comporta avere cattivi odori e può effettivamente danneggiare la struttura se la si trascura a lungo.

Quali sono i benefici più importanti di un deumidificatore?

Sono tanti i vantaggi nell’avere un deumidificatore a casa:

  • Prima di tutto, è utile per diminuire l’umidità all’interno di qualsiasi ambiente, prevenendo la creazione di macchie, cattivi odori e muffa;
  • Generalmente si tratta di un apparecchio silenzioso, così potete utilizzarlo in ogni momento senza disturbare la quiete;
  • Un ambiente con un basso livello di umidità fa accumulare meno polvere, fa asciugare più velocemente il bucato e abbassa i consumi del condizionatore.

I modelli più venduti di deumidificatore su Amazon

Vi serve un deumidificatore? Allora vi consigliamo di guardare svariate offerte su internet. Su Amazon o sull’e-commerce di Unieuro potrete trovare qualsiasi tipologia, a qualsiasi fascia di prezzo desideriate.

I migliori brand sul in vendita online sono: Inventor, De’Longhi, Pro Breeze, Omasi.

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Inventor Fresh 12 L

  • 12 L di umidità 

  • Silenzioso

  • Pannello di controllo digitale

  • Timer

  • Funzione defrost

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

De'Longhi DDSX225 Tasciugo

  • 25 L di umidità 

  • Tank Control System: si spegne da solo quando la tanica è piena 

  • Silenzioso

  • Timer

  • Potenza: 446 Watt

  • Asciugatura bucato easy

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Pro Breeze PB-02 EU

  • 500 ml di umidità 

  • Si spegne automaticamente quando è pieno 

  • Silenzioso

  • Basso consumo energetico (eco friendly)

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Omasi

  • 600 ml di umidità 

  • Si spegne automaticamente quando è pieno 

  • Silenzioso

  • Basso consumo energetico

Conclusioni

Se volete solo rinfrescarvi durante l’estate e scaldarvi in inverno allora dovreste puntare su un condizionatore d’aria, se invece abitate in un luogo molto umido allora un deumidificatore potrebbe essere la scelta più consona.

Un deumidificatore, come abbiamo visto, risolve molti problemi in una casa, anche legati alla vostra salute e può avere costi ridotti se acquistate un deumidificatore portatile.

Valutate attentamente i vostri bisogni quando procedete all’acquisto di questo prodotto.

[I migliori deumidificatori a prezzo scontato su Amazon]

Home » Deumidificatore e condizionatore, qual è la differenza?