Magic Cooker, cos’è e come si usa

Magic Cooker Coperchi Recensione Opinioni Acquisto

Avete sentito parlare del Magic Cooker ma non sapete cosa esattamente sia e a cosa serva? Oppure conoscete già il prodotto ma avete qualche dubbio sul suo utilizzo e sulla pulizia? Siete nel posto giusto.

Oggi infatti scopriremo tutto quello che c’è da sapere su Magic Cooker, passando in rassegna le sue caratteristiche e le curiosità su questo prodotto magico.

Cos’è Magic Cooker?

Alla vista Magic Cooker si presenta come un semplice coperchio di acciaio Inox; in realtà è utilissimo dal momento che permette di cuocere moltissimi alimenti a basse temperature e dunque senza falsarne le proprietà organolettiche, né rendere i cibi meno sani.

Per raggiungere questo scopo, il coperchio di fatto sfrutta il calore umido della pentola e il calore che resta appunto sotto il coperchio. E’ bene precisare che questo accessorio può essere utilizzato con qualsiasi tipo di pentola, sia essa di acciaio o di ceramica, a patto ovviamente che sia della dimensione corretta.

Un altro aspetto che può essere messo in evidenza, è l’economicità del prodotto. La tecnologia di cottura infatti permette di ridurre il tempo di cottura, ma anche di ottenere su alcuni cibi risultati che diversamente richiederebbero l’uso di tostapane, friggitrice e elettrodomestici di vario tipo.

Come si usa Magic Cooker?

Capiamo meglio come fare per cucinare sfruttando al massimo le caratteristiche di Magic Cooker.

La pasta, ad esempio, può essere messa in pentola direttamente insieme agli ingredienti del condimento. E’ importante rispettare le proporzioni tra pasta e acqua, definite in base al tipo di pasta.

A 100 grammi di pasta fresca, corrispondono 100 gr d acqua, mentre in caso ad esempio di pasta secca lunga la proporzione diventa 100 grammi di pasta e 200 grammi di acqua.

Una volta messo tutto in pentola basterà aggiungere del sale (meno rispetto alla cottura tradizionale) e mettere sul fuoco Magic Cooker a fiamma alta; non appena attraverso i fori uscirà il vapore si potrà abbassare la fiamma e cuocere la pasta seguendo il minutaggio riportato sulla confezione.

Il Magic Cooker però permette anche di friggere a freddo (trattamento ideale per alimenti surgelati) o tradizionalmente.

Quello che bisogna fare è mettere gli alimenti nella casseruola e coprirli di olio di semi, prima di coprire il tutto con il coperchio magico e friggere per una decina di minuti a fiamma alta.

Abbiamo visto come l’utilizzo del prodotto sia estremamente semplice, c’è solo un piccolo dettaglio da tenere a mente. Si tratta ovviamente di procedure semplici e veloci, che possono essere personalizzate a proprio piacimento con un pò di esperienza e di curiosità.

I prodotti Magic Cooker non devono essere lavati in lavastoviglie, ma a mano in acqua calda con l’aiuto di una spugna non troppo dura e di un detergente neutro.

Quanto costa e dove si acquista?

I prodotti, nelle loro diverse varanti, possono essere acquistati su Amazon o sul sito dedicato.

Il prezzo dei coperchi varia da 60 euro circa a 150 euro circa nel caso del coperchio rotondo, mentre chi è interessato ad un coperchio quadrato piccolo può spendere anche solo 65 euro.

Molto dipende anche dalle offerte presenti in un determinato momento.

Oltre al tipico coperchio, il sito offre anche kit, pentole in terracotta o materiale vulcanico che permettono di completare e perfezionare l’esperienza di cottura.

[Scopri Magic Cooker in offerta su Amazon]

Home » Magic Cooker, cos’è e come si usa