Deumidificatore per ufficio, ecco quale scegliere

Migliore Deumidificatore Ufficio Recensione Opinioni Acquisto

A volte anche il posto di lavoro soffre dell’umidità presente nell’atmosfera. Non è piacevole passare così tante ore in un luogo poco salubre, soprattutto se si soffre di problemi respiratori.

La soluzione migliore è un deumidificatore. In questo articolo vedremo come funziona un deumidificatore per ufficio, quali sono i suoi benefici, dove usare un deumidificatore e quali sono i migliori sul mercato.

Perché installare un deumidificatore in ufficio?

Spesso non facciamo caso all’umidità presente nel luogo di lavoro, nonostante le tante ore passate in ufficio. L’umidità è l’insieme di gocce d’acqua presenti nell’aria, ovunque, e se questa è troppa il risultato potrebbe essere la formazione di muffa o cattivi odori.

Quando c’è molta umidità nell’aria, soprattutto all’interno di luoghi chiusi, avrete quella brutta sensazione di caldo e pesantezza. I capelli iniziano ad arricciarsi e a gonfiarsi e ovviamente la pelle sembra più appiccicosa.

Inoltre, nell’umidità sono presenti batteri e più umidità vuol dire più polvere. In conclusione, un alto tasso di umidità potrebbe rendere l’orario di lavoro ancora più lungo.

Cosa fa un deumidificatore?

Quindi, se il vostro ufficio è troppo umido la soluzione migliore è quella di acquistare un deumidificatore. Un deumidificatore assorbe tutta l’acqua presente nell’aria rendendola poi più secca, come un condizionatore, ma senza emettere aria fredda.

L’aria viene assorbita dall’apparecchio che passa attraverso dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, in questo modo l’aria più leggera esce, mentre le gocce d’acqua cadono in un serbatoio.

Un deumidificatore per ufficio può essere sia a parete, e in questo caso deve essere previsto in fase di costruzione dello stabile, oppure può essere un deumidificatore portatile.

In conclusione, semplificando, un deumidificatore rinnoverà l’aria bilanciando il giusto tasso di umidità adatto alla vostra quotidianità.

Quali benefici porta un deumidificatore in ufficio

I benefici dell’avere un deumidificatore in ufficio sono molti. Vediamo i principali.

  • Ovviamente il livello dell’umidità diminuirà notevolmente, rendendo il luogo più ospitale e privo di muffe, così come la pesantezza stessa dell’aria sarà ridotta.
  • I deumidificatori sono sistemi solitamente silenziosi che non andranno a rovinarvi la quotidianità.
  • I deumidificatori riducono la presenza di cattivi odori, quelli che potrebbero accompagnarsi alla presenza di muffe.
  • Meno umidità vuol dire anche una minore possibilità di avere pelle irritata e meno polvere.
  • In estate il caldo sarà più sopportabile e meno soffocante.

Come gestire il livello di umidità in ufficio con un deumidificatore

Nessuno vorrebbe avere la muffa in ufficio. Ma non c’è motivo di andare nel panico se questa si presenta all’improvviso, più o meno.

Infatti, ci vogliono tra le 24 e le 48 ore perché la muffa inizi comparire a causa di alti livelli di umidità. Sacchettini ripieni di sali e altri metodi casalinghi possono funzionare in ambienti ridotti, come il vostro armadio, ma per l’ufficio c’è bisogno di qualcosa più potente.

Il problema dell’umidità è risolvibile proprio con un deumidificatore, possibilmente disegnati appositamente per l’ufficio.

Ricordate solo che un deumidificatore a parete andrà installato con il tubo di scappamento verso l’esterno, mentre il deumidificatore portatile elettrico sarà più semplice da gestire.

I modelli più venduti di deumidificatore per ufficio su Amazon

Se avete finalmente deciso di prendere un deumidificatore per il vostro ufficio, vi consigliamo di dare un’occhiata alle offerte online.

Su Amazon o sul sito di Unieuro potrete trovare qualsiasi tipologia, a qualsiasi fascia di prezzo desideriate. I migliori brand sul mercato online sono: Pro Breeze, Omasi, Inventor e De’Longhi.

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Pro Breeze PB-02 EU

  • 500 ml di umidità 

  • Si spegne automaticamente quando è pieno 

  • Silenzioso

  • Basso consumo energetico (eco friendly)

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Omasi

  • 600 ml di umidità 

  • Si spegne automaticamente quando è pieno 

  • Silenzioso

  • Basso consumo energetico

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Inventor Fresh 12 L

  • 12 L di umidità 

  • Silenzioso

  • Pannello di controllo digitale

  • Timer

  • Funzione defrost

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

De'Longhi DDSX220 Tasciugo

  • 20 L di umidità 

  • Tank Control System: si spegne da solo quando la tanica è piena 

  • Silenzioso

  • Timer

  • Potenza: 430 Watt

  • Asciugatura bucato easy

Conclusioni

In ufficio un deumidificatore potrebbe salvarvi la vita, soprattutto in estate. L’umidità rende l’aria pesante, i capelli crespi e porta alla nascita di brutte muffe e cattivi odori.

L’ufficio dovrebbe essere un luogo sicuro in cui passare tutte le ore lavorative, quindi chiedere di installare un deumidificatore è la scelta più saggia da fare. In questo articolo abbiamo visto come funziona un deumidificatore, quali sono i suoi tanti vantaggi e la differenza tra un deumidificatore a parete o uno portatile.

Su Amazon avrete la possibilità di acquistare i migliori deumidificatori in commercio, con fasce di prezzo molto di verse, ma tutti altamente performanti. Non lasciate che arrivi l’estate per liberarvi della muffa.

[I migliori deumidificatori per ufficio a prezzo scontato su Amazon]

Home » Deumidificatore per ufficio, ecco quale scegliere