Termoconvettori elettrici, quali sono i migliori?

Migliore Termoconvettore Elettrico Recensione Opinioni Acquisto

Il riscaldamento per la casa ha varie forme e sempre nuove innovazioni vengono messe sul mercato. Un termoconvettore elettrico può essere una soluzione ottimale per risparmiare e rimanere al caldo durante tutto l’inverno.

In questo articolo vedremo come funziona un termoconvettore elettrico, quanto consuma, qual è il modello più adatto a voi e quali sono i migliori da acquistare su Amazon.

Come funziona un termoconvettore elettrico

In commercio potete trovare diverse tipologie di termoconvettore, ma ora vedremo nello specifico cos’è. Un termoconvettore elettrico è un sistema di riscaldamento composto da un telaio in lamiera con all’interno una resistenza elettrica.

Questo sarà l’elemento riscaldante e l’aria calda verrà spinta verso l’alto permettendo all’aria fredda di entrare, in un riciclo continuo. Questo processo si chiama convezione naturale.

Un termoconvettore elettrico viene venduto in diverse tipologie, sia a parete, sia mobile, ma questo lo vedremo più avanti.

Nella scelta del riscaldamento della vostra casa dovete considerare l’opportunità di un termoconvettore elettrico, soprattutto nei modelli più avanzati che potete regolare a vostra discrezione e sono a basso consumo energetico.

Tuttavia, un termoconvettore farà semplicemente girare l’aria nella stanza, non ci sarà un vero e proprio ricambio, quindi potrebbe essere un problema in caso di allergie.

Quanto consuma un termoconvettore elettrico?

Come abbiamo già specificato, oggi i produttori cercano di progettare soltanto termoconvettori elettrici a basso consumo energetico, sia perché così il prezzo in bolletta sarà più basso, sia per preservare l’ambiente.

Ma quanto consuma precisamente un termoconvettore elettrico? Bisogna considerare alcune variabili. Il primo fattore è la grandezza della stanza da riscaldare, il secondo fattore quanto tempo pensate di tenerlo acceso. Infine, i costi dei vari modelli.

Un termoconvettore elettrico ha, solitamente, una potenza regolabile dai 500 watt fino a 2000 watt, consumando all’incirca 1 o 2 kW. Bisogna considerare che 1 kWh costa mediamente 0,2 euro.

Qual è il termoconvettore elettrico perfetto per voi?

Esistono molte tipologie di termoconvettori elettrici; sicuramente quelli più comuni sono quelli a parete o portatili.

In linea generale, quello a parete è da preferire quando si deve riscaldare una stanza molto grande, mentre quello portatile nel caso in cui bisogna riscaldare una stanza di media grandezza oppure più stanze in diversi momenti.

Dovrete inoltre valutare che un termoconvettore elettrico a parete sarà molto più più potente rispetto ad un termoconvettore mobile, ma consumerà anche di più. A voi la scelta.

I modelli più venduti di termoconvettore elettrico su Amazon

Dopo tutte queste informazioni è il momento di acquistare il termoconvettore migliore per voi. E dove potete fare questo importante acquisto?

Ovviamente su Amazon, oppure in alternativa sul sito di Unieuro. I migliori brand sul mercato online sono: Argo, Olimpia, Ardes, Rowenta.

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Argo Chic Silver

  • Termoventilatore ceramico

  • Elettrico a parete

  • Timer settimanale

  • 2000 W

  • Due modalità di riscaldamento (Eco e Comfort)

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Olimpia Splendid 99364 Caldo Up T

  • Termoconvettore elettrico a parete

  • Termoventilatore ceramico

  • Timer settimanale

  • 2000 W

  • 220-240 V

  • 2 livelli di potenza

  • Rilevatore di finestre e porte aperte

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Ardes AR4P14W Yuki

  • Per ambienti fino a 60 m²

  • Potenza: 2200 W

  • Riscaldamento a 2 temperature

  • Programmabile

  • Display LED e telecomando

  • Con protezione anti ribaltamento e surriscaldamento

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Rowenta CO3035 VECTISSIMO II

  • Termoconvettore elettrico mobile

  • Due livelli di potenza da 1200 W a 2400 W

  • Funziona anche come ventilatore

  • Ideale per superfici fino 25 m²

Conclusioni

Un termoconvettore elettrico è un’ottima alternativa al riscaldamento tradizionale, ma può anche solo essere abbinato ai normali termosifoni o ad altri sistemi di riscaldamento.

Non consumano molto e sono anche tra i più economici sul mercato. Su Amazon o in altri siti online avrete la scelta di diverse tipologie, appartenenti ai più svariati brand.

Che sia a parete o portatile, un termoconvettore abbinato a un termosifone vi farà risparmiare sul riscaldamento, sarà un elemento silenzioso e in inverno non vi abbandonerà mai.

[I migliori termoconvettori elettrici a prezzo scontato su Amazon]

Home » Termoconvettori elettrici, quali sono i migliori?