Padella a induzione, quale scegliere?

Padelle Cucina Induzione Recensione Opinioni Acquisto

Avete deciso di acquistare un piano cottura a induzione e ora si pone il problema: quali padelle posso usare? Non tutte le padelle sono adatte a questo particolare piano cottura.

In questo articolo quindi vedremo come riconoscere una padella a induzione, quali sono i modelli in commercio, vi darò qualche consiglio sulla pulizia e su quali sono i brand più venduti su Amazon. E potrete tornare a cucinare in tutta serenità.

Come riconoscere una padella a induzione?

Cosa vuol dire padella a induzione? Semplicemente si tratta di una padella adatta ai piani cottura a induzione.

Questa nuova tecnologia nei piani cottura è tra le più apprezzate anche nei grandi ristoranti. Mentre è sempre più semplice installare un piano cottura a induzione in casa, non tutti sanno che poi dovranno poi rivalutare tutte le loro padelle.

L’induzione riscalda le padelle attraverso la creazione di un campo elettromagnetico. C’è quindi bisogno di un contatto tra il piano cottura e un fondo padella che deve essere di tipo ferroso. Qualsiasi altro materiale non si riscalderebbe.

Abbiamo risposta alla domanda? Una padella a induzione è una padella composta da ferro o acciaio, totalmente o in minima quantità. Ci sono due modi molto semplici per verificare se le vostre padelle sono adatte ai piani induzione.

Solitamente è presente un simbolo simile a un fiocco stilizzato per identificarle, oppure c’è comunque scritto sulla confezione. In alternativa prendete una calamita e vedete se attacca sul fondo.

Infine, una padella a induzione è utilizzabile su qualsiasi piano cottura senza che questa si rovini, il cibo scalda rapidamente e l’antiaderenza della padella sarà aumentata dalla cottura a induzione.

Quali sono le misure e i materiali di una padella a induzione?

Ogni marchio sul mercato produce padelle di dimensioni tra le più diverse e dei materiali più innovativi. Una padella a induzione rispetta le regole di qualsiasi normale padella in fatto di diametro, mentre ricordate che dovrà essere in parte in ferro o acciaio per quanto riguarda i materiali. Una caratteristica delle padelle a induzione è la base piatta, per una perfetta aderenza con il piano cottura.

Le misure di una padella a induzione variano da un diametro di 20 cm, la più piccola in commercio ottima per la cottura di porzioni per una sola persona, o per le crepes e i pancake, fino alle più ampie dal diametro di 40 cm.

Nell’acquisto valutate gli usi che dovete fare, ma soprattutto la maneggiabilità della padella. Tuttavia, consiglio di avere in cucina almeno una padella da 20cm, una media da 24cm o 28cm e una più capiente da 32cm per quelle cene con tanti ospiti.

Come pulire una padella a induzione

La padella a induzione come ogni padella antiaderente ha bisogno di una manutenzione particolare per garantire una vita lunga e performante.

Prima del primo utilizzo della vostra nuova padella a induzione dovreste lavarla con acqua calda e poco sapone per eliminare tutti i residui di sporco della produzione. In seguito, i lavaggi andrebbero fatti a mano, poiché le temperature elevate della lavastoviglie e i detersivi troppo aggressivi rovinerebbero il rivestimento antiaderente. Invece, in alcuni casi, è specificata sulla confezione la possibilità di lavare in lavastoviglie la padella a induzione.

In caso di padella bruciata lasciatela in ammollo per qualche minuto in acqua calda con un po’ di detersivo. Evitate spugnette troppo abrasive e non grattate mai con strumenti in metallo.

I brand di padelle antiaderenti più venduti su Amazon

Le migliori padelle a induzione in commercio sono tutte disponibili su Amazon, o in alternativa sul sito di Unieuro.

Acquistare una padella a induzione di un noto brand vi assicurerà assistenza nel caso di problematiche con il prodotto e una padella sicura e di ultima generazione. I migliori brand di padelle a induzione sono Lagostina, Tognana, Aeternum, AmazonBasics.

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Aeternum Madame Petravera

  • Disponibili diverse misure

  • Corpo in alluminio

  • Compatibile con tutti i piani cottura

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

AmazonBasics

  • Disponibili diverse misure

  • Alluminio e titanio

  • Compatibile con tutti i piani cottura

  • Lavabile in lavastoviglie

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Tognana

  • Disponibili diverse misure

  • Corpo in alluminio

  • Compatibile con tutti i piani cottura (induzione, elettrica, gas)

Brand e modello

Caratteristiche

Prezzo Amazon

Lagostina Linea Rossa

  • Disponibili diverse misure

  • Alluminio con fondo antiscivolo

  • Compatibile con tutte le fonti di calore

  • Dotata di Lagospot, l'indicatore di temperatura che cambia colore quando è pronta

Conclusioni

Una padella a induzione è necessaria se avete deciso di dotare la vostra cucina di un piano cottura a induzione. Si tratta di padelle con una forte componente di ferro o acciaio, così che il calore possa passare direttamente dal piano cottura alla padella.

Potete preparare qualsiasi pietanza grazie a questa combinazione vincente e sana. Molti brand ormai hanno messo in commercio padelle adatte ai piani cottura a induzione, ma fate sempre attenzione ad acquistare una padella che sia davvero in ferro o acciaio. Vi sarà facile trovare quella adatta a voi.

[Le migliori padelle ad induzione in offerta speciale su Amazon]

Home » Padella a induzione, quale scegliere?